Nati con la cultura per Musei Family and Kids Friendly
Data e ora:
Giovedì, 24 Maggio, 2018 - 11:00 - 13:30
Sede:
BASE Milano - Spazio C: Officina Cultura, primo piano

Verso un welfare culturale. Un momento di confronto e apprendimento collettivo sull’esperienza e la processualità innescate da Nati con la Cultura, progetto partito dal Piemonte che sta camminando nel Paese, con numerose richieste di adozione: con il Passaporto culturale per ogni nuovo nat* viene sancita un’alleanza inedita tra mondo medico e mondo dei musei che spalancano, come parte di una comunità educante, le loro porte alle famiglie. Da musei sempre più family & kids friendly a istituti e organizzazioni culturali, città che muovono verso processualità generative, partecipate e condivise per contribuire a rendere i territori accoglienti e rispondenti ai bisogni di tutte le famiglie, cittadini permanenti o temporanei, autoctoni o nuovi.

 

11:00-12:30 

Tavola rotonda

Catterina Seia, Vice-presidente Fondazione Medicina a Misura di donna, in dialogo con:

 

Introduce

Silvia Vegetti Finzi, Psicologa

 

Interventi

Dal progetto all’eco-sistema

Emanuela Gasca, Ricercatrice Fondazione Fitzcarraldo 

 

Dal museo al territorio ai territori

Simona Ricci, Direttore Abbonamento Musei.it 

 

Da musei a misura di famiglie a musei per tutti

Silvia Varetto, Responsabile Servizi Educativi Venaria Reale

 

Dal progetto alle politiche: l’esperienza di Brescia

Federica Novali, Responsabile Servizi educativi Fondazione Brescia Musei

 

Dal Museo alla  città

Annalisa Zanni, Direttrice Museo Poldi Pezzoli 

 

Dalla Città alle Città

Sara Colantonio, Responsabile Servizio Educativo Museo Nazionale Romano 

 

Oltre i musei: verso una sinergia di linguaggi 

Cecilia Fonsatti, Programmazione artistica Unione Musicale

 

Summing up

 

12:30-13:30

Knowledge exchange: MUSEO SENZA CONFINI

Un dialogo aperto, di condivisione di visioni, strategie, esperienze, buone pratiche, opportunità e complessità, possibili sviluppi progettuali sinergici e collaborativi tra territori, contesti e discipline. Coordina Catterina Seia.

 

 

Torna al programma di:

Seguici su

X