Tutte le notizie dal mondo di ArtLab

Lunedì, 26 Novembre
__

Nell'immediato futuro sarà fondamentale far crescere il valore del turismo piuttosto che il volume dei turisti, soprattutto nei piccoli centri che popolano l'Italia e che non possono esistere in termini di turismo di massa. La sostenibilità è certamente un aspetto centrale e indispensabile affinché il turista consapevole possa selezionare con cura le mete da raggiungere. E affinché possa realmente divenire "cittadino temporaneo" dei luoghi in cui approda. Un racconto da ArtLab 18 Matera di Francesca Vittori per il Giornale delle Fondazioni.

Martedì, 23 Ottobre
__

Il Paese non era pronto a ricevere in dono un’utopistica visione di impresa come quella di Adriano Olivetti, Luisa Spagnoli, Riccardo Gualino, Gian Lupo Osti, Eugenio Luraghi ed Oscar Sinigaglia, ma la loro caparbietà di immaginare un futuro socialmente responsabile ha illuminato le menti ed i cuori di letterati, intellettuali, impiegati ed operai in maniera eguale.

Un articolo introduttivo all'incontro "Dal mecenatismo alla responsabilità sociale delle imprese. Motivazioni ed Incentivi", all'interno di ArtLab18 Bari e Matera, a cura dell'avvocato Leonardo Paulillo, Responsabile Desk Cultura Confindustria Puglia.

 

Giovedì, 11 Ottobre
__

Come può il settore culturale e creativo prosperare nell'era digitale e far fronte alle sfide delle nuove tecnologie? Quali sono i modi migliori per sostenere l'innovazione tecnologica a livello europeo, nazionale e regionale? Presentato nella conferenza stampa internazionale a THE ARTS+  il nuovo "EUROPEAN MANIFESTO ON SUPPORTING INNOVATION FOR CULTURAL AND CREATIVE SECTORS". Per la prima volta i settori creativi europei hanno lanciato un appello unanime per un sostegno su larga scala all'innovazione nella cultura. ArtLab è partner strategico di THEARTS+ ed ECBN per la pubblicazione del manifesto.

Giovedì, 04 Ottobre
__

Le prime sperimentazioni in Italia di attivazione di  Partenariati Speciali Pubblico-Privati (PSPP) per la valorizzazione del patrimonio culturale e, più in generale, del Patrimonio Pubblico a finalità culturali e di innovazione sociale  già introducono nuovi scenari e prefigurano il valore strategico delle prospettive introdotte dall’articolo 151, terzo comma, del nuovo codice degli appalti e dei contratti pubblici (D.lgs.50/2016) che li prevede. Un articolo di Franco Milella.

Martedì, 02 Ottobre
__

The Hub for European cultural and creative industries è lo stand collettivo, all'interno di The Arts+ e della Frankfurter Buchmesse, dove saranno presenti ArtLab,  CoopCultureDoc ServiziLegacoop ed ECBN. Scopri tutte le novità!

Martedì, 25 Settembre
__

In Italia, le biblioteche pubbliche operano in assenza di un quadro normativo specifico di riferimento che armonizzi le competenze dello Stato con quelle delle Regioni. In un contesto di continuo cambiamento è necessario ribadire la funzione della biblioteca come luogo di promozione di un welfare culturale, mettendo a punto strumenti che supportino le biblioteche nel definire il senso del proprio agire nelle comunità. All'interno dell'appuntamento del 28 settembre ad ArtLab 18 Mantova (la piattaforma sulle politiche culturali organizzata da Fondazione Fitzcarraldo) con AIB - Associazione Italiana Biblioteche che propone una riflessione collettiva sul futuro delle biblioteche pubbliche e sulle possibili strategie da intraprendere. Ne parla Cecilia Cognigni, Coordinatrice Commissione Nazionale Biblioteche Pubbliche AIB in un articolo per Il Giornale delle Fondazioni.

Lunedì, 03 Settembre
__

In vista dell'incontro di Mantova dedicato alle Biblioteche, il prossimo 28 settembre, ArtLab propone una serie di materiali selezionati in collaborazione con l'Associazione Italiana Biblioteche – AIB. Due contributi utili per contestualizzare il panel: la ricerca La fruizione delle biblioteche. I dati dell'indagine Istat "I cittadini e il tempo libero" e l'articolo Le biblioteche pubbliche in Italia: verso un nuovo documento programmatico.

Mercoledì, 01 Agosto
__

Fondazione Fitzcarraldo va in vacanza dal 6 al 26 agosto, ma prima di farlo vi ricorda gli appuntamenti che segneranno la seconda parte dell'anno del progetto ArtLab!

 

 

 

 

Giovedì, 28 Giugno
__

La prospettiva antropologica lavora da sempre sull’idea di cultura e, col passare del tempo e con l’elaborazione di molti antropologi, si è arrivati a definire sempre di più la cultura come un processo e non come un dato. La cultura è qualcosa che noi costruiamo sempre in relazione a qualcun altro. La stessa antropologia, che nel suo nome un po’ presuntuosamente si è definita lo studio dell’uomo, di fatto non studia gli uomini ma in realtà studia quello che c’è tra gli individui, cioè le relazioni, il modello in cui gli individui si relazionano, ed è lì che nasce la cultura, è il modo con cui noi ci rapportiamo.

Leggi l'intervista al Prof. Marco Aime

Seguici su

X