Matera 2020

9 - 13 giugno 2020

Lo scorso anno siamo andati a Matera con una domanda: Cosa accade quando si sceglie la cultura per lo sviluppo delle aree interne e marginali?
  

Quest'anno ArtLab Matera si trasforma in un evento online di una settimana (9-13 giugno) durante le quali continueremo ad ascoltare risposte diverse e nuove domande, alla luce della complessità che la situazione globale ci ha imposto, per individuare le condizioni per la ripartenza del lavoro culturale.
  

ArtLab Matera rifletterà, partendo dalla sua esperienza di ECOC 2019, su un nuovo ruolo della cultura che si dimostri capace di intervenire efficacemente nei processi di miglioramento del benessere delle persone e di cambiamento sociale, in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030.
  

Dalle vostre case vi porteremo nelle aree interne e marginali per raccontarvi esperienze felici, buone pratiche che hanno abbracciato cultura e benessere, potenzialità del digitale, le opportunità aperte nella cooperazione internazionale, gli scenari aperti dall'emergenza Covid-19 e molto altro.
  

Durante la tappa di Matera il CCW-Cultural Welfare Center avvierà la propria collaborazione con ArtLab per portare all'interno della tappa di Bergamo una riflessione pubblica sul Welfare Culturale, i suoi strumenti, i suoi attori, le condizioni della sua realizzazione, come risorsa per la ripartenza del Paese.
  

Consulta il Programma


X