Homepage

ArtLab è la piattaforma indipendente italiana dedicata all’innovazione delle politiche, dei programmi e delle pratiche culturali.


Progettiamo ArtLab insieme!
Compila il questionario


 

ARTLAB 2021

News

Le ultime notizie dal mondo di ArtLab

6 Aprile 2021
__

ArtLab sta tornando! Bari-Matera e Bergamo le tappe principali, ma quest'anno abbiamo deciso di anticipare la partenza con il Laboratorio del 15 e 16 aprile: una finestra aperta sugli aggiornamenti relativi alla programmazione 21-27 e il PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e l’occasione per approfondire il quadro complessivo sul settore culturale e sul ruolo delle imprese culturali e creative nel futuro prossimo. 

30 Novembre 2020
__

Il 3 e 4 dicembre 2020 è prevista online la nuova tappa di ArtLab. Territori, Cultura, Innovazione. Un giorno e mezzo di lavoro per proseguire il confronto avviato nelle tappe di Matera e Bergamo sulle professioni culturali, avere un aggiornamento dal Parlamento sulle misure per il settore e dare seguito ai panel sulle prospettive per le politiche culturali nel Recovery Fund.

29 Ottobre 2020
__

a cura di Luisella Carnelli e Emanuela Gasca

Il racconto del primo panel dedicato al progetto Cantiere di immaginazione sociale #nessunoescluso, percorso promosso dal CCW-Cultural Welfare Center come contributo al ripensamento collettivo in corso per uno sviluppo sostenibile e inclusivo, dopo il trauma individuale e collettivo della pandemia.

 

1 Ottobre 2020
__

Quattro giornate, 18 sessioni di cui 9 online e 9 in presenza, 30 ore di streaming, 100 relatori, e oltre 1600 spettatori: a Bergamo si è chiuso sabato 26 settembre l'appuntamento con ArtLab. Territori, Cultura, Innovazione, la piattaforma per l'innovazione delle politiche e delle pratiche culturali promossa dalla Fondazione Fitzcarraldo.

30 Settembre 2020
__

di Dario Consoli

A meno di cinquant’anni dalla sua nascita, quella dei videogiochi rappresenta oggi una delle maggiori industrie creative al mondo. Non solo per l’enorme valore economico, ma anche per l’impatto culturale, che riguarda una popolazione sempre più trasversale.

25 Settembre 2020
__

di Cristina Da Milano

L'impatto del coronavirus sul mondo culturale ha messo in luce problemi già esistenti ma che ora sono esplosi in tutta la loro gravità, proprio a causa della frammentazione e complessità del settore.

X